alt

«Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli;
conoscerete la verità e la verità vi farà liberi»
Giov. 8: 31-32

loader

Login Utenti

Home

Articoli

Cristo e la Bibbia

Ripeti il versetto a memoria “Ogni scrittura è ispirata da Dio e utile ad insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.(2 Timoteo 3:16-17)

Leggi Giovanni 5:39 Di chi testimoniano le Scritture? Rispondi.....

Uno degli scopi principali della Scrittura è quello di testimoniare di Gesù Cristo. La Bibbia è il libro che parla di Gesù. Infatti Egli insegna costantemente che l’Antico Testamento era la Parola di Dio che testimoniava di Lui.

Per ognuna dei seguenti brani, scrivi come si può vedere che Gesù è il tema dell’Antico Testamento.

Giovanni 8:56 _____

Giovanni 5:46 _____

Luca 4:16-21 _____

Luca 24:27 _____

La parola scritta mette in risalto la “Parola vivente” — Gesù Cristo. L’intera Parola di Dio si riferisce ad una persona ed ad uno scopo — Gesù. Se noi non arriviamo ad una conoscenza personale del Soggetto delle Scritture, e ad un’ubbidienza a Lui, abbiamo mancato lo scopo della Bibbia.

Sia l’Antico Testamento sia il Nuovo Testamento testimoniano di Cristo. Inoltre, Cristo stesso testimonia, ovvero, approva, le Scritture.

Leggi Matteo 5:17 Per quale motivo è venuto Cristo Gesù? Rispondi.....

Leggi Matteo 4:4 A parte il nutrimento del corpo, con quale altra cosa deve cibarsi l’uomo? Rispondi …..

Gesù si riferiva spesso all’Antico Testamento, e questa ci dà dunque la possibilità di verificare che è la Parola di Dio. Il tema principale del Nuovo Testamento è un resoconto del ministero che Gesù ha svolto sulla terra e allo stesso tempo una spiegazione del suo ministero e di come esso dovrebbe toccare le nostre vite.

Ricorda che Gesù Cristo è la Parola Vivente di Dio.