alt

«Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli;
conoscerete la verità e la verità vi farà liberi»
Giov. 8: 31-32

loader

Login Utenti

HomeLa Bibbia - Il libro di Dio per il Suo popolo

La Bibbia - Il libro di Dio per il Suo popolo

Ripeti il versetto a memoria: Ogni scrittura è ispirata da Dio e utile ad insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (2 Timoteo 3:16-17)

 Non c’è nulla di paragonabile alla Bibbia —la Parola di Dio. Non è solo un grande libro, è il libro di Dio. È il mezzo con il quale Dio ci parla. Dio si rivela a noi principalmente tramite la Bibbia. La Bibbia ci insegna, ci corregge, ci riprende, e ci guida. La Bibbia è il metro contro il quale dobbiamo misurare ogni insegnamento e ogni esperienza.

Per un credente, nulla può sostituire — assolutamente nulla — ad una buona conoscenza della Bibbia.

È veramente il libro di Dio per il suo popolo.

 

La Bibbia è tutt’ora il libro più venduto del mondo. Ci sono state più copie vendute della Parola di

Dio che di ogni altro libro mai scritto. Ma nonostante ciò la Bibbia è anche il libro che troppo spesso è coperto di polvere. Trascurare la Bibbia vuol dire trascurare Dio.

Dio e la Bibbia

Ci sono diverse ragioni per cui un figlio di Dio dovrebbe leggere e conoscere la Bibbia, ma la prima tra tutte è che Dio ne è l’autore.

Leggi 2 Timoteo 3:16 Chi ha “ispirato” le Scritture? Rispondi.....

Secondo questo versetto quante delle Scritture sono state ispirate da Dio? Rispondi.....

Per quali quattro cose è utile la Bibbia? Rispondi.....

Secondo questo versetto, per cosa serve la Bibbia all’uomo? Rispondi.....

La Bibbia è il libro più straordinario che sia stato mai scritto. È stata scritta da circa quaranta uomini di diversa occupazione, in un periodo di circa 1500 anni. Protagonista indiscusso della Bibbia è un grande personaggio: Gesù Cristo. Tutto ciò sarebbe stato impossibile se l’autore non fosse stato Dio stesso!

La parola “ispirato” deriva da una parola greca che significa “Dio soffia”. Benché sono stati scritti da uomini, e si possono vedere la personalità di questi uomini, le Scritture sono stati anche ispirati da Dio. Sono tutte da Dio

Leggi 2 Pietro 1:20-21 Come è stata data la Scrittura? Rispondi.....

Nota che si dice che la Bibbia non è stata data attraverso l’interpretazione personale di un uomo, né per la profezia del volere di un uomo. La Parola di Dio è composta dalle parole di Dio.

Dio parlò attraverso i profeti nell’Antico Testamento e attraverso gli Apostoli nel Nuovo. Dio si è servito delle loro personalità, della loro situazione storica e di altri fattori rilevanti per rivelare la Sua Parola. Ma ricorda: la Parola di Dio non è interpretazione umana, le Scritture sono impaginate proprio nel modo in cui Dio le ha ispirate.

Dio ha scelto di rivelare se stesso attraverso la Bibbia. Se vogliamo scoprire chi è Dio e quali sono le sue caratteristiche, dobbiamo studiare la Sua Parola, la Bibbia.

Leggi Isaia 55:10-11 Il v. 11 attesta tre cose che la Parola di Dio farà. In cosa consistono queste tre cose? Rispondi.....

Come viene descritta la Parola di Dio in ciascuno dei versetti che seguono?

Matteo 24:35 Rispondi.....

Giovanni 17:17 Rispondi.....

Ebrei 4:12 Rispondi.....

La Bibbia :Il libro di Dio per il Suo popolo

Concludi lo studio di oggi scrivendo il versetto a memoria di questa settimana nello spazio sottostante, e considera poi cosa la Parola di Dio significa per te personalmente.